Dr.ssa Simonetta Massaron

Dr.ssa Simonetta Massaron

Clinical Data Manager

Dal mese di settembre 1995 al mese di settembre 1997: vincitrice di due borse di studio presso la Divisione di Medicina Nucleare dell’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano.

Dal mese di ottobre 1997 al mese di agosto 2000: segretaria scientifica presso la Divisione di Oncologia Medica A dell’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano.

Dal mese di ottobre 2000 al mese di febbraio 2001: assistente di ricerca presso la divisione di Oncologia Medica ed Oncoematologia dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano.

Dal mese di dicembre 2004 al mese di novembre 2012: coordinatrice scientifica e data manager presso l’Unità Operativa di Chirurgia Generale e Mininvasiva dell’Istituto Clinico Humanitas (contratto a progetto ed assegno di ricerca dell’Università degli Studi di Milano).

Dal mese di novembre 2012 al mese di dicembre 2015: segretaria di ricerca presso la Direzione Scientifica dell’Istituto Clinico Humanitas.

Dal mese di novembre 2012 al mese di aprile 2014: consulente, in qualità di coordinatrice scientifica e data manager presso l’Unità Operativa di Chirurgia Generale e Mininvasiva dell’Istituto Clinico Humanitas.

Dal mese di aprile 2014 al mese di dicembre 2015: consulente, in qualità di data manager presso l’Unità Operativa di Chirurgia Toracica dell’Istituto Clinico Humanitas.

Dal mese di gennaio 2016 ad oggi: coordinatrice scientifica e data manager presso l’Unità Operativa di Chirurgia Gastroenterologica dell’Ospedale San Raffaele.

Dall’anno 2012 a tutt’oggi: revisore per le seguenti riviste scientifiche: Journal of Pain Research, Open Access Surgery.

Aree cliniche e di ricerca di interesse

Patologia maligna e benigna del tratto gastrointestinale

Specializzazione

Corsi in statistica biomedica

Formazione

Maturità in Perito Aziendale e Corrispondente in Lingue Estere, luglio 1986, Istituto Fabio Besta, Milano, votazione 50/60

Diploma di Laurea in Scienze Biologiche conseguito il 23/02/95, Università Statale di Milano, votazione 100/110. Tesi dal titolo: La ß2 microglobulina sierica in pazienti affetti da malattie linfoproliferative maligne